PALISSANDRO


 
Palissandro

DESCRIZIONE:

Esistono diverse specie di palissandro ma tra le essenze che forniscono legno pregiato, in funzione della provenienza, troviamo il Palissandro brasiliano, il palissandro indiano, il palissandro del Madascar e il palissandro Honduras.


VENATURE E COLORAZIONE:

Il palissandro, di colore marrone con striature rossastre che tendono al nero, è un legno pregiato molto duro e poroso, che si presta a buone finiture. Nonostante sia un legno duro e compatto, il palissandro non presenta un'elevata durabilità. Deve la sua durezza alla crescita lenta della pianta. Oltre che in India ed in Brasile, è presente in Asia, Africa e America centrale.


USI COMUNI:

Mobili di lusso e accessori, pavimentazioni, manufatti torniti, strumenti musicali, oggetti d' artigianato e lavori di ebanisteria.


PESO SPECIFICO:

850 Kg/m3.


LAVORABILITA':

Buona.


TORNA AI MATERIALI