TRUCIOLARE


 
Truciolare

DESCRIZIONE:

Truciolare è il nome con cui vengono indicati, comunemente, i pannelli in fibra di legno composti di trucioli risultanti dallo scarto delle normali lavorazioni del legno. La qualità del legno truciolare è data dalla tipologia dei trucioli e dal legno originario con il quale vengono prodotti.
I trucioli vengono impastati con materiali leganti e quindi pressati per produrre i pannelli; i pannelli ottenuti possono essere di diversi tipi a seconda del tipo di truciolo. Alle colle possono inoltre essere addizionati agenti idrofobizzanti, fungicidi, ignifughi, ecc. Con lo stesso nome si può indicare anche il materiale ligneo di base, cioè l'agglomerato di trucioli impiegato per produrre tali pannelli.


TRUCIOLARE IDROFUGO:

Pannello reso idrofugo tramite speciali incollaggi che riducono l'assorbimento dell'acqua. Il truciolare idrofugo è utile per la produzione di mobili che trovano collocazione in ambienti umidi come ripiani di cucina, mobili da bagno, sottolavelli, sottopavimenti.


TRUCIOLARE IGNIFUGO:

Pannello ignifugo resistente al fuoco grazie a speciali incollaggi che riducono l'infiammabilità e Ritardano la propagazione della fiamma. Il truciolare ignifugo è omologato per pareti, rivestimenti, pavimenti, soffitti, controsoffitti, soppalchi ed è adatto per l'arredamento di strutture ricettive e di locali pubblici.


TRUCIOLARE PLACCATO IN NOBILITATO:

Il Truciolare placcato nobilitato è un pannello di legno truciolare rivestito su di un lato, o su tutti e due i lati, con carta melamminica, che è un materiale sintetico costituito da fogli di carta sottilissima (attorno al decimo di mm) impregnata di resina melamminica. L'uso di tale carta fa sì che il pannello nobilitato venga spesso anche chiamato pannello melamminico (o melaminico). È considerato un prodotto piuttosto economico; tuttavia lo sviluppo di carte sempre più realistiche, unito a doti notevoli di durezza e resistenza al graffio e ai solventi della superficie, rende questo prodotto usatissimo nel mondo dell'arredamento.


TRUCIOLARE PLACCATO IN LAMINATO:

Il truciolare placcato laminato è un pannello di legno truciolare rivestito su di un lato, o su tutti e due i lati, con laminato di spessore 0,5 o 0,7 mm di varie finiture, colori e resistenza. È considerato un prodotto mediamente economico a seconda della qualità del truciolare e del laminato con il quale viene ricoperto.


TRUCIOLARE PLACCATO IN LEGNO:

Il truciolare placcato laminato in legno è un pannello di legno truciolare rivestito su di un lato, o su tutti e due i lati, con tranciati di legni pregiati. I fogli di tranciato, prima di essere applicati sul supporto grezzo, sono giuntati con fili di colla longitudinali e trasversali. Pannelli adatti a lavori di alta falegnameria, per mobili, porte, armadi. È considerato un prodotto economicamente medio-alto a seconda della qualità del truciolare e del tranciato di legno con il quale viene ricoperto.


LAVORABILITA':

Buona.


TORNA AI MATERIALI