ZEBRANO


 
Zebrano

DESCRIZIONE:

Ha tessitura medio fine con fibratura spesso incrociata. Il legno è mediamente duro, non troppo pesante, con buona resistenza alla compressione ed alla flessione. Le caratteristiche estetiche ne conferiscono il nome che è appunto, zebrano.


VENATURE E COLORAZIONE:

Di colore bruno chiaro con venature più scure che danno al legno un aspetto caratteristico inconfondibile.


USI COMUNI:

Utensili, manici, attrezzi sportivi, listoni per pavimenti, ebanisteria.


PESO SPECIFICO:

750 Kg/m3.


LAVORABILITA':

Buona.


TORNA AI MATERIALI